Master in Giornalismo Musicale

La International Federation of Music Journalists (F.I.M.J.) è un’ associazione internazionale di scrittori, giornalisti, editori, fotografi, broadcaster, freelance, collaboratori web, radio speakers, presentatori TV e professionisti che si occupano di musica su qualsiasi media (stesura di articoli, recensioni, interviste, reportage). Nata nell’Aprile del 1989 l’Associazione, unica del settore, oggi conta oltre 2.800 membri in 60 paesi mondiali. Assegna il “Music Journalist Award” ed edita varie pubblicazioni tra cui la “Directory of Music Journalists” e la “Music Media Directory”. Ha istituito nel 2002 il Master in Giornalismo Musicale.

INTERNATIONAL FEDERATION OF MUSIC JOURNALISTS (F.I.M.J.)
In Collaborazione con la testata giornalistica Kult Rock (www.kultrock.com)

MASTER IN GIORNALISMO MUSICALE XVIII Edizione – Novembre 2019 - Aprile 2020
 

Le principali finalità del corso sono: 

·          Formare figure professionali capaci di operare nel settore giornalistico o delle pubbliche relazioni,  nelle agenzie stampa e comunicazione come in radio, internet o televisione;

·         Offrire conoscenza delle regole legate alla comunicazione;

·         Contribuire allo sviluppo delle conoscenze in materia di critica giornalistica;

·         Acquisire delle tecniche essenziali per la redazione di un servizio giornalistico per la carta stampata, la radio, al televisione, e le testate online;

·         Innovare e potenziare la didattica della scrittura critica attraverso le varie forme di comunicazione; 

·         Preparare alla critica ed alla pratica del giornalismo musicale;     

·         Offrire competenze anche di tipo gestionale, nell’ottica di un mercato che chiede anche indipendenza e capacità organizzativa;

Gli argomenti del corso sono:

·        La metodologia della critica,

·         La metodologia della critica della musica,

·         Il ruolo del giornalista e del critico nell’attuale mondo della comunicazione,

·         Il giornalismo e la critica dalla carta stampata ad internet,

·         L'Industria musicale,

·         Storia del giornalismo,

·         Storia della musica,

·         Internet e nuove tecnologie,

·         Produzione discografica,

·         Comunicazione e Ufficio Stampa,

·         Musica e profili giuridici,

·         Produzione e promozione di eventi musicali “live”,

·         Gestione delle attività editoriali,

·         Il format televisivo,

·         Il format radiofonico,

·         Produzione di formati giornalistici (articolo, intervista, recensione, copertura eventi ecc..)

Il master (svolto a distanza in modalità e-learning) parte Venerdi 22/11/2019 con la ricezione delle prime due lezioni.
 

Poi ogni venerdi verranno inviate altre due lezioni per un totale di oltre 70 lezioni corrispondenti a 1500 ore di attività didattica e attività pratica (Ogni studente farà attivamente parte dello staff di collaborazione della testata giornalistica Kult Rock (oltre 90.000 lettori abbonati) con la quale pubblicherà articoli, recensioni, interviste e reportage a proprio nome per tutta la durata del master ).

Attività pratica consistente precisamente in:
- Pubblicazione nell'anno di circa 10-15 articoli ;
- Collaborazione con stesura di biografie,discografie di artisti per volumi enciclopedici o/e guide;

 

Sono ammessi al corso:
- i diplomati ;
- i laureati di primo o secondo livello ed i laureandi ;
- i professionisti con adeguato curriculum professionale;Il numero complessivo degli allievi è fissato in massimo 25 unità. In caso di numerose richieste di iscrizione avranno precedenza per primi i professionisti con adeguato curriculum professionale, poi laureati e laureandi ed infine i diplomati; in caso di stesso titolo le domande d’iscrizione ricevute prima in redazione. 

Tutte le domande dovranno essere corredate da curriculum vitae.

Per info/iscrizione contattare mastergiornalismomusicale@phantasmatagroup.com  o fimj@phantasmatagroup.com

 

 

home